Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali

INFORMATIVA SULLE MODALITA’ DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

La vigente normativa in materia di trattamento dei dati personali definita in conformità alle previsioni contenute nel Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 in materia di privacy (di seguito “GDPR”) prevede che il trattamento dei dati personali avvenga secondo correttezza, liceità, trasparenza e con tutela della riservatezza e dei diritti. Pertanto, ai sensi dell’articolo 13 del GDPR, l’Associazione UniGens fornisce le seguenti informazioni:

 

1. Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento è diretto all’ammissione del richiedente all’Associazione e, successivamente, in caso di ammissione, alla realizzazione delle finalità e delle attività previste dallo Statuto di UniGens. I dati, inoltre, sono trattati per l’adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti, normative comunitarie o impartiti da Autorità di vigilanza e controllo. Il trattamento per queste finalità non richiede il consenso dell’interessato.

 

2. Titolare del trattamento e della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento dei dati personali è UniGens con sede legale in Via Livio Cambi, 3 – 20151 MILANO nella persona del Legale Rappresentante delegato del Titolare

 

3. Modalità del trattamento e tempi di conservazione dei dati

Il trattamento dei dati per tali scopi sarà effettuato con l’ausilio di supporti informatici e cartacei secondo principi di correttezza, liceità, trasparenza, in modo da tutelare in ogni momento la riservatezza e i diritti dell’interessato nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dal GDPR.

I dati verranno conservati in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa in materia, per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali esse sono trattati.

 

4. Conferimento dei dati

La raccolta dei dati può avvenire in via telematica, attraverso il sito internet www.unigens.it e l’indirizzo di posta elettronica info@unigens.it, ovvero presso le Sedi territoriali dell’Associazione e relativi indirizzi di posta elettronica. Il conferimento dei dati personali è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.

Si fa presente che l’eventuale rifiuto da parte dell’interessato di conferire i dati personali, relativamente alla finalità di cui al punto 1, comporta l’impossibilità di aderire all’Associazione.

 

5. Persone autorizzate al trattamento dei Suoi dati - Comunicazione e diffusione dei dati

L’Associazione UniGens designa quali “Incaricati” del trattamento i volontari individuati che svolgono, anche occasionalmente, mansioni che comportano il trattamento di dati personali.

I dati personali possono essere comunicati - per le finalità di cui al punto 1 - ad altri soggetti nei confronti dei quali la comunicazione dei dati è obbligatoria (ad esempio: Registri Regionali del Volontariato, Agenzia delle Entrate, Compagnie Assicurative) per l’assolvimento di obblighi previsti ai sensi del GDPR, così come agli Incaricati e ai Responsabili nominati dal Titolare.

L’elenco dei destinatari delle comunicazioni dei dati personali è disponibile presso l’ufficio del Segretario dell’Associazione, e può essere gratuitamente messo a conoscenza dell’interessato, mediante richiesta scritta all’indirizzo di posta elettronica segretario@unigens.it oppure inviando lettera AR.

 

6. Responsabili del trattamento dei dati

UniGens nominerà Responsabili del trattamento dei dati alcuni soggetti che svolgeranno servizi informatici o di archiviazione dei dati.

L’elenco dei Responsabili del trattamento dei dati personali è disponibile presso l’ufficio del Segretario dell’Associazione, e può essere gratuitamente messo a conoscenza dell’interessato, mediante richiesta scritta all’indirizzo di posta elettronica segretario@unigens.it oppure inviando lettera AR.

 

7. Diritti dell’interessato

Il GDPR conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti tra cui quelli di chiedere al titolare del trattamento:

  • la conferma che sia o meno in corso un trattamento dei suoi dati personali e, in tal caso, di ottenerne l’accesso (diritto di accesso);
  • la rettifica dei dati personali inesatti, o l’integrazione dei dati personali incompleti (diritto di rettifica);
  • la cancellazione dei dati stessi, se sussiste uno dei motivi previsti dal GDPR (diritto all’oblio);
  • la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi previste dal GDPR (diritto di limitazione);
  • di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento (diritto alla portabilità).

L’interessato ha, inoltre, il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati, in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e di opporsi in qualsiasi momento al trattamento per finalità di marketing (diritto di opposizione).

Per esercitare i suddetti diritti l’interessato potrà scrivere direttamente ad UniGens, Via Livio cambi, 3 – 20151 MILANO.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato ha il diritto di proporre reclamo a un’Autorità di controllo, qualora ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR.